about image

ENBITAL MUTUA intende dar vita ad una attività di welfare riservata a tutti iscritti, per l’erogazione della copertura sanitaria agli aderenti ad ENBITAL (“Assistiti”) e i propri familiari. Chi volesse, volontariamente, sottoscrivere il Sussidio Sanitario ha l’obbligo di farsi riconoscere come iscritto ad ENBITAL.



Finalità della convenzione

ENBITAL MUTUA ed MBA stabiliscono che la presente Convenzione dovrà rispondere alle seguenti finalità:

  • Garantire agli aderenti un'elevata qualità del servizio e l'effettiva rispondenza delle coperture alle loro reali esigenze sanitarie, per il tramite di Sussidi Sanitari offerti agli Assistiti;
  • Prevedere, per i Sussidi Sanitari in Convenzione, tariffe eque e comunque competitive con quelle praticate sul mercato per analoghe coperture;
  • Rendere quanto più possibile flessibili i modelli organizzativi attraverso i quali la Convenzione sarà concretamente attuata; ciò ovviamente nel rispetto dei principi e delle norme contenute nel presente documento;
  • Garantire nel rapporto tra MBA e ENBITAL, la trasparenza e l'assoluta regolarità formale e sostanziale di tutti gli accordi operativi derivanti dalla presente Convenzione;
  • Diffondere una sana e costruttiva cultura della prevenzione sanitaria, ritenuta da MBA e da ENBITAL un assoluto indicatore del miglioramento della qualità di vita;

La qualità del servizio

Con la sottoscrizione della presente Convenzione, MBA e ENBITAL intendono garantire agli aderenti che se ne avvarranno un servizio di elevata qualità con particolare riferimento a:

  • Possibilità di usufruire di sussidi in linea con le esigenze degli stessi aderenti;
  • Informazioni capillari e dettagliate sui vantaggi e sulle opportunità;
  • Promozione dei sussidi attraverso azioni concordate tra le parti sottoscrittrici della convenzione.

La gestione delle pratiche di rimborso avverrà per il tramite e la consulenza della Centrale Salute di MBA, anche con riferimento alla gestione dei servizi H24. La Centrale Salute con sede in Formello (RM), Via di Santa Cornelia, 9, è una società di servizi specializzata in rimborsi di spese mediche ed offre i propri servizi a diversi Fondi Sanitari, Casse di Assistenza Sanitaria e Società di Mutuo Soccorso tra cui la Società di Mutuo Soccorso Mutua Basis Assistance.

La Centrale Salute è in grado di offrire servizi di eccellenza tramite il proprio centralino telefonico, mettendo a disposizione degli aderenti un Network di Strutture Sanitarie Convenzionate ed una gestione delle Pratiche di Rimborso attenta ed affidata a personale altamente specializzato. Sin d’ora la Centrale Salute viene incaricata dalla MBA, su segnalazione di ENBITAL, di individuare e convenzionare ulteriori centri medici nelle province di interesse.


La qualità del sussidio

Con la presente Convenzione le parti intendono migliorare la qualità di vita degli aderenti, i quali potranno avvalersi di prestazioni sanitarie tempestive e di una gestione, attenta ed efficiente, dei propri rimborsi; inoltre avranno accesso alle migliori strutture presenti nel territorio italiano, e potranno usufruire di servizi di consulenza affidati ad un team di medici di eccellenza, anche con l’obiettivo di diffondere una sana cultura dell’informazione sanitaria attraverso il Mutuo Soccorso.


Oggetto della convenzione

Formano oggetto della presente Convenzione i seguenti Sussidi Sanitari:

  • SALUS A LIGHT
  • SENIS A

Le caratteristiche principali dei Sussidi Sanitari suindicati, sono descritte nelle schede riepilogative riportate in allegato alla presente.
Si evidenzia che, tutti i Sussidi in oggetto, avranno carenze standard - come meglio indicate nei Regolamenti - e pregresse ricomprese dal quarto anno di copertura sanitaria. In più si precisa che il Sussidio “Salus A Light” è messo a disposizione degli iscritti alla ENBITAL che alla data di sottoscrizione non abbiamo compiuto i 66 anni di età.
In ogni caso, per maggiori e più dettagliate informazioni circa le condizioni normative applicabili, oltre che le specifiche prestazioni previste, così come le modalità di accesso ed erogazione delle stesse, si rinvia al Regolamento attuativo di ciascun Sussidio Sanitario, che, in caso di difformità, prevale rispetto alla scheda riepilogativa allegata.


Attivazione del sussidio - Quote e contributi di adesione

Socio Aderente

Per permettere agli Assistiti di aderire ai Sussidi Sanitari di cui al punto 5, ENBITAL verrà iscritta a MBA in qualità di Socio Aderente e non sarà tenuta al versamento di quote associative né di alcun contributo.

Socio Fruitore

Il singolo iscritto alla ENBITAL, cioè l’Assistito, per ottenere l’attivazione della copertura sanitaria oggetto della presente Convenzione dovrà previamente iscriversi a MBA, mediante la sottoscrizione di uno specifico modulo (messo a disposizione da MBA stessa), in qualità di Socio Fruitore, versando una quota associativa nella misura agevolata di € 15,00.
Per l’attivazione della copertura sanitaria prescelta tra i Sussidi Sanitari oggetto della presente convenzione il singolo iscritto di ENBITAL, dovrà inoltre versare il contributo aggiuntivo versione Singolo e quello per l’eventuale estensione della copertura al Nucleo Familiare, come descritti per ciascun Sussidio in oggetto nelle schede riepilogative allegate alla presente Convenzione. Le schede riepilogative allegate formano parte integrante e sostanziale della presente Convenzione. Ai Sussidi previsti nella presente Convenzione sarà data decorrenza con delibera dell’organo amministrativo MBA. Le decorrenze avranno luogo con la seguente cadenza: 10, 20 e 30 di ogni mese.


Modalità di attuazione della convenzione

MBA e ENBITAL si impegnano, ciascuna nel proprio ambito e tramite le proprie strutture, a promuovere la più ampia e completa conoscenza fra gli Assistiti, dei vantaggi e dei servizi previsti dalla Convenzione stessa.


Durata della convenzione e rinnovo

La presente Convenzione avrà durata di tre anni decorrenti dalla data di sottoscrizione della Convenzione stessa. La Convenzione si intenderà tacitamente rinnovata di anno in anno, qualora non intervenga espressa comunicazione scritta di disdetta, da una delle parti, almeno 60 giorni prima di ciascuna scadenza annuale. MBA si riserva di comunicare eventuali variazioni delle condizioni tecniche o economiche dei Sussidi Sanitari, con un anticipo di 90 giorni rispetto a ogni scadenza annuale, qualora l’andamento tecnico non renda sostenibile l’equilibrio della Convenzione.